Chi l’ha visto, la Lega querela Federica Sciarelli: “Squadrismo mediatico, l’invito a impiccare Silvia Romano è di un cittadino non tesserato”

Loading...

La Lega contro Federica Sciarelli. Il Carroccio “presenterà una interrogazione, un esposto ad Agcom e una querela nei confronti di Federica Sciarelli”. Ad annunciarlo, durante il suo intervento in commissione di Vigilanza Rai, il deputato Massimiliano Capitanio. Durante la puntata andata in onda ieri sera, mercoledì 13 maggio, “la trasmissione Chi l’ha visto?, assolutamente fuori contesto e fuori dal mandato editoriale, assieme alla conduttrice Federica Sciarelli e anche alla redazione ha diffamato la Regione Lombardia, leggendo una mail di una qualunque ascoltatrice, condita di falsità e di iperboli assolutamente inaccettabili in questo momento gravissimo e delicato per la nostra democrazia e tenuta sociale”.

Loading...

Per Capitanio si è trattato di “una delle pagine più buie, vergognose e deontologicamente scorrette nella storia del giornalismo. Alludere al ‘genocidio sanitario’ perpetrato dalla Regione Lombardia in base a una mail diffamatoria e oggettivamente piena di falsità è indegno della tv di Stato e della professione giornalistica”. Non solo, perché per la Lega il programma in onda su Rai 3 “ha diffamato il partito attribuendo un reato gravissimo, ovvero l’invito ad impiccare Silvia Romano, ad un esponente della Lega, quando questo cittadino – tiene a precisare l’esponente del Carroccio – non è assolutamente un tesserato della Lega”. Insomma, il Carroccio avverte: “Non tollereremo questo squadrismo mediatico”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.