Fase 2, la foto-simbolo del disastro verso cui stiamo andando incontro: autobus pieno a Milano, nessuno scende

Loading...

Se il buongiorno si vede dal mattino. Nella foto, che risale alla notte (sono le cinque) tra venerdì e sabato si vedono una trentina di uomini, sembrano tutti stranieri, a bordo dell’ autobus sostitutivo della M1 a Milano. È evidente che le distanze di sicurezza non sono rispettate e che gli indicatori del corretto posizionamento fissati a terra non sono minimamente presi in considerazione. Ma il vero problema è che quando l’ autista del mezzo (prima di avvisare la centrale operativa) prende il microfono e chiede alle persone di scendere («Scendete, avete superato il numero di di persone a bordo consentite»), nessuno si muove tanto che gli tocca partire in quelle condizioni.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.