Mes, Pier Ferdinando Casini contro Giuseppe Conte: “Errore enorme. Temo che il governo non reggerà”

Loading...

Pier Ferdinando Casini, in una intervista al Giorno, analizza la situazione politico e il futuro di Giuseppe Conte, bocciandolo senza mezzi termini: “Nei prossimi mesi lo scenario rischia di peggiorare, e temo che questo governo non ce la faccia”, afferma. “Le colpe di solito vanno divise equamente. Conte e il governo possono aver fatto degli sbagli, ma nel complesso hanno affrontato la situazione in modo decoroso. Purtroppo, però, noto nel presidente del Consiglio e nei Cinquestelle una crescente asprezza verso l’ opposizione. Tutti saranno chiamati all’ assunzione di responsabilità, a partire dall’ opposizione. Se non superiamo le divisioni, avremo evitato di andare a fondo per il virus, ma sicuramente ci andremo per l’economia.”

Loading...

Casini parla anche del Mes: “È un enorme errore di Conte dire ora che non lo utilizzeremo mai”. Come si recupera il rapporto con l’ opposizione? “Associandola ad ogni passaggio, anche sulla trattativa europea. Ma in modo concreto, non come fatto di cortesia. Draghi a Palazzo Chigi? Non compete a me fare nomi. Ma è chiaro che se lo scenario peggiora servono persone che hanno credibilità e capacità. È finito il tempo del dilettantismo”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.