Coronavirus, nuovo caso di contagio in Veneto: è un uomo di 67 anni di Dolo

Loading...

Un altro caso di contagio di Coronavirus è stato scoperto in Veneto: la positività è stata confermata dal Centro regionale di Padova, che ha provveduto a effettuare il primo test.

Si tratta di un uomo di 67 anni di Dolo, nel Veneziano, che è stato inizialmente al pronto soccorso di Mirano, poi nella rianimazione di Dolo e infine (considerando il peggioramento delle condizioni di salute) è stato trasferito a Padova dove ora è ricoverato in rianimazione. Come da prassi, il campione è stato inviato allo Spallanzani di Roma per la conferma.

Loading...

La situazione Coronavirus

Stazionarie le condizioni dell’uomo di Vo’ Euganeo amico del primo morto italiano per Covid-19: il 67enne, a sua volta contagiato, al momento è in cura nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Padova. Negativo invece il bimbo di 3 anni che ieri pomeriggio è stato trasferito dall’ospedale di Cava dè Tirreni al Cotugno di Napoli; negativi anche i test sui tamponi dei due salernitani che – dopo aver trascorso un periodo trascorso di recente a Lodi – avevano deciso di presentarsi al pronto soccorso per verificare un eventuale contagio e che si sono comunque autoisolati in casa. Il Comune di Cremona ha chiesto “a tutti di evitare allarmismi e di attenersi alle indicazioni”. L’Amministrazione ha ribadito che l’attenzione “è e resterà molto alta anche nei prossimi giorni”. Il sindaco e la Prefettura hanno invitato “le persone dei territori in cui sono stati accertati casi di Coronavirus a non spostarsi sul nostro territorio”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.