Bonaccini scappa da Bibbiano e il Pd non incontra le famiglie. Cos’hanno da nascondere?

Loading...

Sistema Bibbiano e lo scandaloso comportamento della sinistra tutta. Fanno finta di nulla, non c’è stato sistema. Un negazionismo che grida vedetta, secondo  la versione ufficiale dei vertici Pd. Una follia a cui si è aggiunta un’altra follia a cui i giornaloni hanno dato poca enfasi. Ma sulla quale è bene tornare: la fuga di Bonaccini da Bibbiano. Uno sfregio contro il quale si è scagliato Franco Rebecchi del  comitato Famiglia e Vita: “Bonaccini è scappato e non si è presentato. I politici del Pd non hanno mai incontrato le famiglie alle quali sono stati sottratti i bambini. Come fanno a dire che va tutto bene?”. Già, bella domanda, formulata dai profili social di Franco Rebecchi. Quel che è accaduto grida vendetta.

I fatti. Mamme e papà di Bibbiano avevano organizzato un flash-mob per protestare contro il Pd emiliano dopo gli scandali sugli affidi illeciti. Bonaccini, il candidato del centrosinistra in Emilia Romagna, avrebbe dovuto essere lì per un incontro “a porte chiuse”, giorni fa. E già questo particolare è imbarazzante. Ma oltretutto, dopo che la notizia dell’incontro ha iniziato a circolare, famiglie di tutta Italia hanno aderito alla proposta di organizzare un flash-mob davanti al municipio. E’ stato allora che il Pd locale ha poi deciso di annullare il confronto, d’intesa con Bonaccini.

Allora hanno paura. E di cosa? Allora non a tutto bene, come minimizza la sinistra tutta. Tutto era partito da un messaggio whatsapp, rimbalzato sui cellulari di gran parte degli abitanti del paese. Il segretario locale del Pd invitava  militanti e simpatizzanti a venire all’incontro con Bonaccini. “Vista la delicatezza della ormai prossima scadenza elettorale, vi preghiamo di non mancare… Non faremo una divulgazione pubblica per evitare il sorgere di speculazioni politiche di cui non abbiamo bisogno…”, recitava l’invito. Nonostante la volontà di tenere “semi-segreto” l’incontro per evitare contestazioni, la notizia è arrivata a molte presunte vittime del caso affidi. E’ stato allora che il candidato alle regionali, saputo di una protesta – un semplice flash mob-  ha deciso di annullare il suo intervento. Coda di paglia? Ma allora hanno qualcosa da nascondere?

Loading...

Ai voglia a negare, minimizzare, sottilizzare se di sistema si sia trattato o meno. E’ lampante che a sinistra sono imbarazzati e temono. Perché infatti Bonaccini dovrebbe preoccuparsi del “sorgere di speculazioni politiche”? Bibbiano è una cittadina di 10 mila abitanti dove, ancora nel maggio scorso, il Pd aveva il 35,66% dei voti. Eppure questa volta, evidentemente, qualche ex elettore del Pd ha fatto trapelare la notizia e l’aria che si respira in città ha “sconsigliato” la presenza elettorale di Bonaccini.

Bibbiano, la rabbia delle famiglie fa paura al Pd

Evidentemente in molti non hanno gradito l’atteggiamento del partito di Zingaretti rispetto all’indagine “Angeli e Demoni”, con la difesa a spada tratta del sindaco Carletti: indagato (sia pure per aspetti politico-amministrativi) assieme alla dirigente Federica Anghinolfi, responsabile dei servizi sociali dell’Unione della Val d’Enza (oltre ad altri assistenti sociali come Francesco Monopoli e a psicologi come Claudio Foti). Troppi non perdonano toni e modicon cui, all’inizio, il Pd ha persino negato la vicenda (con l’accusa di fake news rivolta a tutti coloro che si occupavano di Bibbiano). per finire, la rabbia monta contro chi  sta tentando di cambiare le carte in tavola con le commissioni d’inchiesta regionali: quella tecnica ha parlato di un “raffreddore” e quella politica che il “sistema è sano” e le responsabilità sono personali. Basta, vergognatevi. La rabbia diFranco Rebecchi del  comitato Famiglia e Vita ci sta tutta.

Giank-deR @GiancarloDeRisi

Sistema Bibbiano, l’intervento di Franco Rebecchi, comitato Famiglia e Vita
“Bonaccini è scappato e non si è presentato. I politici del Pd non hanno mai incontrato le famiglie alle quali sono stati sottratti i bambini. Come fanno a dire che va tutto bene?”55220:27 – 13 gen 2020Informazioni e privacy per gli annunci di Twitter398 utenti ne stanno parlando

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.