Scala dei Turchi, è allarme: “Si sta sbriciolando”

Loading...

“La Scala dei Turchi si sbriciola: centinaia di massi sono venuti giù, durante il maltempo degli scorsi giorni.

I detriti di marna sono collassati sui gradoni naturali della maestosa scogliera di Realmonte”. È l’associazione MareAmico di Agrigento a lanciare l’allarme e riportare alta l’attenzione su una delle scogliere più belle al mondo.

“La Scala dei Turchi si sta sciogliendo come neve al sole​. L’eccessiva cementificazione tutto intorno ha modificato il normale deflusso delle acque meteoriche e poi l’esagerata frequentazione dei luoghi ha fatto il resto”, ha spiegato l’associazione ambientalista MareAmico che da anni documenta lo stato di abbandono del luogo candidato a patrimonio dell’Unesco. “Occorre un’operazione di responsabilità: va interdetto il versante ovest che si affaccia su lido Rossello. Ed urge una programmazione e una seria gestione del sito con il contingentamento delle presenze”, hanno continuato dall’associazione.

Loading...

Ogni estate sono centinaia di migliaia i turisti che visitano la Scala dei Turchi in provincia di Agrigento. Spesso però sono gli stessi visitatori indisciplinati a distruggere la meravigliosa scogliera. Nonostante i numerosi cartelli di divieto, continuano a staccare pezzi di marna bianca per spalmarseli sul corpo o portarseli a casa come souvenir. E così, pezzo dopo pezzo, la Scala rischia di sbriciolarsi. E anche il maltempo fa (purtroppo) la sua parte, portando a frane e cedimenti. “Solo alcuni mesi fa la Scala dei Turchi era stata riaperta alla fruizione, dopo il crollo del lato est, ripristinato con un’opera di disgaggio finanziato dalla Regione Sicilia”, ha spiegato l’associazione MareAmico.

Gli ambientalisti si augurano ora un tempestivo intervento e intanto mettono in allerta i vacanzieri. “Tutti devono sapere che questo è un luogo estremamente pericoloso. Soprattutto il gran numero di turisti che la frequentano non sono consapevoli del pericolo che corrono durante la sua visita. Non possiamo sempre gridare al miracolo”.

La Scala dei Turchi

Parete rocciosa che si erge a picco sul mare lungo la costa di Realmonte, la Scala dei Turchi incanta tutti i turisti per il suo colore bianco puro incorniciato dall’azzurro cristallino del mare. La scogliera è costituita da marna, una roccia sedimentaria di natura argillosa e calcarea, e si innalza tra due spiagge di sabbia fine. Resa famosa anche dai diversi film girati in loco e dai romanzi di Andrea Camilleri, la Scala dei Turchi è ora candidata a entrare nella lista dei Patrimoni dell’Unesco.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.