Don Massimo Biancalani, il prete che canta Bella ciao: “Accolgo un fascista in chiesa a una condizione”

Loading...

Don Massimo Biancalani, il prete che canta Bella Ciao con i fedeli nella sua parrocchia, a Vicofaro, in provincia di Pistoia, è stato ospite di Serena Bortone ad Agorà, su Rai tre: “Accolgo un fascista in chiesa soltanto se fa un percorso di redenzione, con ideali di pace, giustizia e libertà. Ho dei fondamenti etici, il fascismo è negazione dell’umanità e quindi della religione”. Il video del parroco che ha fatto il giro dei social dice che “quel canto” è un “punto di riferimento in tempo di crisi sociale e politica. Vicofaro compie una azione di resistenza, accogliamo più di duecento migranti abbandonati da tutti”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.