Indiscrezioni da Bruxelles: bocciata la manovra giallo-rossa, a rischio una nuova stangata

Loading...

Riceviamo e pubblichiamo.

In attesa che la Commissione Europea, in mattinata, presenti ufficialmente le sue considerazioni sul progetto di manovra economica o legge finanziaria de 27 Stati membri, trapelano le prime indiscrezioni. Che non sono per nulla confortanti sulla sua conformità al patto di stabilità.

Loading...

La relazione sarà presentata dai Commissari Dombrovkis,Vice Presidente responsabile della stabilità finanziaria dell’Unione, confermato anche nella Commissione Ursula, e Pierre Moscovici, commissario agli Affari Economici e Monetari – che verrà sostituito proprio dall’Italiano Paolo Gentiloni -. I due hanno analizzato i dati economici dei 27 formulando giudici per nulla lusinghieri sui conti italiani. “La manovra che il Governo giallo-rosso ha presentato a Bruxelles non rispetta gli obiettivi del Patto di Stabilità. E l’Italia non li raggiungerà. Sussiste una deviazione significativa dalla manovra economica 2020 e il medium term objective cioè gli obiettivi di bilancio che avremmo dovuto rispettare. Sussiste inoltre grossa preoccupazione per la riduzione del debito». Queste le prime indiscrezione che trapelano, in attesa della conferenza ufficiale. Notizie pessime per l’Italia.

Ecco la relazione della Ue.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.