Tarvisio, migranti protestano per il cibo: “Qui non è buono”

Loading...

“Alla Cavarzerani, a Udine, mangiavamo bene. Qui, invece, non è altrettanto”.

È questa la protesta degli ospiti del centro di accoglienza per richiedenti asilo all’interno dell’ex caserma Meloni di Coccau (Tarvisio).

“Pasta e riso, le carni e il pesce non sono ben preparati e alcuni di noi hanno anche avuto problemi intestinali, tanto che abbiamo anche dovuto chiedere l’intervento del medico“, ha spiegato uno dei 37 pakistani ospiti.

Loading...

Come riporta il Messaggero Veneto, l’insoddisfazione dei migranti è sfociata martedì pomeriggio in una vera e propria protesta che è continuata anche dopo l’arrivo delle forze dell’ordine.

“Per noi non è di rilevante importanza poter mangiare piatti tipici della nostra tradizione, dipende dalla qualità del cibo portato al centro dal servizio catering”, hanno spiegato.

La responsabile della cooperativa sociale che gestisce l’accoglienza non ha rilasciato alcuna dichiarazione. La contestazione si è poi conclusa senza alcun problema, ma i malumori tra gli ospiti all’interno della struttura non si sono placati.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.