Uomo tenta darsi fuoco davanti a sede della Commissione Ue

Loading...

Ha cercato di immolarsi davanti al quartier generale della Commissione europea a Bruxelles.

È questo quanto accaduto questa mattina. L’uomo, prima di essere circondato da agenti di polizia, si è cosparso completamente di benzina e ha iniziato a inveire contro i passanti.

Secondo una fonte della polizia, è un croato che “voleva attirare l’attenzione del presidente francese” Emmanuel Macron sui suoi problemi familiari. Nessun vertice dei leader europei si sta ancora svolgendo a Bruxelles. Il prossimo è previsto per il 17 ottobre.

Loading...

Come riporta Le Soir, più precisamente l’episopdio ha avuto luogo nella piazza di fronte all’edificio Berlaymont, quartier generale dell’esecutivo europeo. Qui, verso ora di pranzo, l’uomo ha afferrato una lattina di benzina, ha inziato a gridare. Prima di potersi dare fuoco, però, è stato rapidamente cosparso d’acqua dai soccorritori accorsi sul posto. Subito dopo averlo messo in sicurezza, alcuni agenti di polizia l’hanno trattenuto e poi ammanettato per poi portarlo in ambulanza in ospedale.

il giornale .it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.