Vibratore e kit di depilazione alle vincitrice del torneo di squash: scoppia un putiferio

Loading...

Vincere un torneo di squash e ricevere in premio un kit di depilazione, un esfoliante e pure un vibratore.

Strano, ma vero. Ed è quanto successo alle prime classificate del campionato di squash del Principato delle Asturie.

Loading...

Una scelta, quella dell’organizzazione, che ha alzato il polverone della polemica, (ri)accendendo il comunque mai spento dibattito sul sessismo nel mondo dello sport.

È successo che durante la premiazione a Las Vegas insieme ai colleghi uomini – che si sono visti consegnare, però, premi normali – le quattro eccellenze, esterrefatte, hanno deciso di non accettare gli strambi premi, denunciando il tutto alla federazione.

La vincitrice del campionato, Elisabet Sadó, si è così sfogata al quotidiano Marca: “Ho 37 anni e gareggio da quando ne ho 8: non avevo mai ricevuto un regalo tanto sessista. Quando ci hanno dato i ‘prem’ siamo rimaste in stato di shock, colpite e indignate […] C’è molta discriminazione contro le donne nello sport. Le cose devono cambiare”.

il giornale.it

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.