Il buco nero da paura: spariti nel nulla tre miliardi di euro dai conti correnti. Dove sono? L’inquietante verità.

loading...

Ora si scoprono tutte le carte. Tre miliardi di euro. Ovvero circa un terzo del totale dei depositi.

Tanto sarebbe stato prelevato dai correntisti di Carige nel periodo tra il 22 dicembre 2018 e l’8 gennaio 2019. E dove sono finiti?

Una corsa allo sportello iniziata quando l’assemblea dei soci dell’istituto di credito genovese ha deciso di rinviare l’atteso aumento di capitale.

Lunghe file chilometriche dissipatesi solo quando il governo ha varato il decreto che stanzia 1,2 miliardi per intervenire su Carige e mettere la garanzia pubblica sulla raccolta di liquidità.

La cifra volatilizzata dai conti correnti è stata riportata da La Stampa e Secolo XIX sulla base di una serie di testimonianze anche documentali.

Verità che vengono allo scoperto ma che risultano scomode alle poltrone. Potrebbero venire al pettine dei nodi sconcertanti.

loading...

Si seguiranno gli sviluppi della vicenda?

loading...

Fonte: Libero

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.