“Futuro al Lavoro.” Così in piazza i sindacati si rivoltano contro il governo.

Loading...

Oggi grande manifestazione dei sindacati. Con loro in marcia anche D’Alema e Cofferati.

La richiesta è quella di cambiare la linea economica del governo. Al centro vogliono la crescita e la speranza per i giovani.

Leggiamo cosa scrive Il Giornale:

In piazza con loro c’erano anche i vecchi leader della sinistra, come Massimo D’AlemaSergio Cofferati e Guglielmo Epifani.

Loading...

Ma c’è anche il governatore del Lazio (e candidato alla segreteria Pd), Nicola Zingaretti: “Di Maio e Salvini non ascoltano gli italiani”, ha attaccato, “Hanno chiesto i voti ai cittadini dicendo ‘prima gli italiani’ e stanno governando contro i cittadini e contro gli italiani, perché la produzione industriale e la crescita sono crollate.

L’occupazione cala. Fanno solo propaganda, tradendo tutti gli impegni che si erano presi negli ultimi anni e giustamente l’Italia si sta mobilitando. Non vorrei che distruggere l’Italia sia un loro obiettivo strategico per fare altro”.

Così in coro chiedono al governo di uscire dalla realtà virtuale e di calarsi in quella reale dove ci sono problemi seri che vanno risolti. Questa è la sinistra, i dem, che fino a marzo scorso non hanno mai risolto molto dell’economia del paese. Anzi.

Fonte: ilgiornale

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.