“La politica di Salvini è da criminali.” Boldrini parte alla carica.

Loading...

La grande buonista tuona nuovamente contro il vicepremier leghista. “La sua è una politica criminale.”

E quando si parla di migranti c’è sempre lei, Laura Boldrini, che non perde tempo per attaccare Matteo Salvini.

dettagli da Il Giornale:

L’attuale parlamentare, eletta tra le fila di Liberi e Uguali, bolla come “inaccettabile il pensare che il numero degli sbarchi diminuisca grazie ai naufragi, grazie ai morti“.

Loading...

E la Boldrini aggiunge che “qualcuno dovrà, un giorno, risponderne perchè se si sguarnisce il mare di mezzi preposti al soccorso e se ci si affida solo alla Guardia Costiera libica, che non è attrezzata e neanche formata, è evidente che le persone moriranno. Ed è quello che sta accadendo“.

Immancabile l’affondo su Matteo Salvini. Secondo Laura Boldrini, il ministro dell’Interno “dovrebbe rendersi conto che gioire per il numero inferiore degli arrivi corrisponde alla morte di tante persone che tentano solamente di uscire dai quei luoghi terribili che sono i centri di detenzione in Libia e trovare un po’ di pace e di sicurezza“.

E con lei tutto il mondo della sinistra si unisce per attaccare il leghista e il sistema del governo Conte con la sua politica di sicurezza.

Fonte: ilgiornale

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.