Migranti, complotto africano contro l’Italia. Sechi, bomba in tv: tragico sospetto / Video

Loading...

Ancora si parla di Africa.
Questa volta in modo ancora più duro.
Ecco cosa dice Mario Sechi.

Ecco la bomba lanciata…

Su Libero Quotidiano leggiamo che:

Loading...

“Il tema più delicato dal punto di vista istituzionale è il fatto che il governo italiano ha dato 338 milioni di euro ai libici e noi non sappiamo cosa ne fanno”. Mario Sechi, ospite di Serena Bortone ad Agorà, su Raitre, entra in merito alla questione immigrazione: “Ho il tremendo sospetto ma anche la certezza che in Libia si compiano dei crimini”.

Ora, “io sono sicuro che il premier Giuseppe Conte non voglia che i soldi dei contribuenti italiani vengano usati per fare queste cose, direttamente o indirettamente”.

“Quando tu quindi dai soldi a un governo straniero, in questo caso a Tripoli, si impone un controllo e quindi bisogna fare un monitoraggio”, continua Sechi. “Se tu finanzi questi governi che poi girano i soldi ai trafficanti, sei responsabile. Dopodiché è chiaro che c’è l’esigenza di difendere i confini e di non far passare un messaggio sbagliato”.

Per vedere il video, cliccare qui!

Che cosa ne pensate?
Diteci la vostra!
Grazie.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.