Giorgia Meloni, fucilata sul reddito di cittadinanza: “Luigi Di Maio regala soldi a immigrati e rom”

Loading...

Dopo il varo del decretone del governo gialloverde che ha dato il via libera a reddito di cittadinanza grillino e quota 100 leghista, Giorgia Meloni dice la sua. Lo fa sui social, dove contro la follia voluta da Luigi Di Maio e compagni picchia durissimo: “Dalla lettura delle slide proiettate ieri dal governo per presentare il decretone (sì, sono tornate le slide), si direbbe che il reddito di cittadinanza sia una manna soprattutto per immigrati, rom e lavoratori i nero – cannoneggia la Meloni -. Fratelli d’Italia non è d’accordo: noi chiediamo che quei soldi vadano a chi ha davvero bisogno e alle imprese che assumono giovani e disoccupati”. Parole durissime: bocciatura senza appello per la follia assistenzialista voluta dal M5s. La leader di FdI, poi, promuove la riforma delle pensioni voluta da Salvini: “Bene l’introduzione di Quota 100, giusto che chi ha versato 38 anni di contributi possa andare in pensione se vuole. Era nel programma di Fratelli d’Italia e con coerenza in Parlamento voteremo a favore di questi articoli del provvedimento”, conclude la Meloni.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.