Salvini proprio non ci sta e zittisce Baglioni: “Italiani incattiviti? Siamo il popolo più generoso”. Attenzione alla “farsa”.

Loading...

Continua lo scontro tra Salvini e Baglioni dopo le affermazioni del direttore artistico durante la conferenza stampa di presentazione del Festival, che aveva criticato il governo sulla vicenda Sea Watch dicendo: “Siamo un po’ alla farsa.

Non si può risolvere il problema di milioni di persone in movimento bloccando lo sbarco di 15 persone. O dicendo: due li prendi tu e cinque io”.

Già negli scorsi giorni il Ministro Salvini aveva risposto a quelle accuse invitando il cantante a stare al suo posto.

“Baglioni? Canta che ti passa, lascia che di sicurezza, immigrazione e terrorismo si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo”.

Loading...

Oggi in studio da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5, Salvini non s’è sottratto alla domanda che la conduttrice gli ha rivolto sulle dichiarazioni che Claudio Baglioni ha fatto durante la conferenza stampa del festival di Sanremo, quando ha definito “una farsa” la gestione del fenomeno da parte del governo italiano e accusando l’Italia di essere un Paese egoista.

“In tema di immigrati Claudio Baglioni parla di un’Italia incattivita? Gli italiani sono fra i popoli più generosi, solidali e accoglienti del mondo.

Accusare gli italiani di essere egoisti significa non conoscerli” ha replicato il ministro dell’Interno.

Definirci egoisti è un po’ troppo forse. Abbiamo accolto più immigrati noi che tanti paesi europei messi insieme.

Fonte: Libero

Foto credit: lascimmiapensa

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.