Vittorio Feltri e “terroni”: “Il Sud non conta un caz*** economicamente ma comanda. E Di Maio…”

Loading...

Il direttore di LiberoVittorio Feltri risponde per le rime a Luigi Di Maio e da chi si è sentito offeso dal titolo del quotidiano di oggi, Comandano i terroni. “Nel nostro articolo non c’è alcuna connotazione negativa visto che diciamo come dal sud hanno preso tante cariche, pur non contando un caz*** economicamente”

Loading...

Terrone, ricorda Feltri all’agenzia AdnKronos, “significa lavoratore della terra, così come polentone è chi mangia la polenta”. Il Movimento 5 Stelle si è sentito chiamato in causa direttamente per i riferimenti alle cariche occupate tra gli altri dai campani Luigi Di Maio e Roberto Fico. “Non mi sorprende, i grillini sono ignoranti come travi. Di Maio sicuramente non è analfabeta, ma un illetteratoaltrimenti saprebbe che terrone è termine colloquiale, scherzoso, colloquiale, senza valenze negative, come polentone”. “E se sapesse leggere – conclude il direttore editoriale – avrebbe letto l’articolo della giornalista che è una leggermente calabrese, di Reggio Calabria e non se ne vergogna. Inoltre la giornalista che lo ha firmato scrive anche polentone e nessuno se ne è lamentato”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.