“Per fare la guerra all’Europa Trump ha bisogno dell’Italia” come sarà piegata la Germania.

La vittoria del primo partito populista in Italia cambia radicalment i rapporti con gli Stati Uniti d’America.

Gli ultimi contatti tra Conte e Trump ne sono la prova.

Oltre ad alcune simili iniziative di governo, come quelle sull’immigrazione, pare che i due Paesi abbiano un altro interesse in comune: il controllo della Germania sull’Unione Europea.

Saagar Enjeti, il corrispondente della Casa bianca per The Daily Caller, ha svelato la stima che il presidente Usa prova nei confronti del governo italiano attuale, ed ha aggiunto:

“Trump non è contro l’Unione europea in sé ma lo è per come viene governata al giorno d’oggi dalla Germania. Il rapporto tra questa Casa bianca e la Cancelliera tedesca Angela Merkel è molto conflittuale.

Inutile dire che questo si concilia con gli scontra tra l’Italia e Bruxelles degli ultimi tempi.

E la conclusione del blog de Il Giornale è piuttosto importante:

“Un asse americano e italianao insieme ad altre forze populiste in Europa che collabora sui temi come la lotta all’immigrazione di massa e l’egemonia di Bruxelles in Occidente si sta sviluppando.”

Staremo a vedere in che modo questo avverrà.

Cosa te ne pare?

Fonte: IlGiornale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.