“Mie dimissioni dal governo? È il solito sogno del Corriere…” Savona ora smentisce le voci e va all’attacco

Loading...

 

Adesso cala il gelo tra il ministro agli Affari Europei, Paolo Savona e il Corriere della Sera. Dopo le voci su un suo passo indietro, arriva la risposta

Adesso cala il gelo tra il ministro agli Affari Europei, Paolo Savona e il Corriere della Sera.

Loading...

Il quotidiano di via Solferino ha avanzato l’ipotesi di un passo indietro da parte del ministro attribuendogli questa frase: “Non deve cambiare solo la mnovra, deve cambiare anche il governo”. Una frase che di fatto ha acceso e non poco le fantasie su un eventuale rimpasto nell’esecutivo. Ma di fatto già in tarda mattinata è arrivata la prima frenata. A blindare il ministro dalle voci di un possibile passo indietro è stato il vicepremier Matteo Salvini: “Non credo a questi retroscena. Sui giornali leggo di tutto. Si tratta di gossip, Savona è un asse portante del governo”.

Poi è stato lo stesso ministro agli Affari Europei a smentire in modo chiaro le ricostruzioni del Corriere lanciano una vera e propria stoccata al quotidiano: “È il sogno del Corriere che me le chiedeva fin dal mio insediamento”. Insomma il ministro respinge le ipotesi di un’uscita di scena e per il momento ha tutta l’intenzione di mantenere il suo posto nella squadra di governo. ilgiornale.it

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.