Salvini e le tre donne per cacciare la Raggi

Loading...

Matteo Salvini vuole ‘prendersi’ Roma. Con il sindaco Virginia Raggi in estrema difficoltà, tra la città nel caos per il degrado e i disservizi, l’omicidio di Desirée Mariottini e l’avvicinarsi della sentenza sul processo per falso, il leader della Lega punta dritto al Campidoglio.

Loading...
Secondo il Corriere della Sera i leghisti romani cercheranno di dare la spallata finale a questa amministrazione solo nel caso in cui il primo cittadino pentastellato venga condannato. In tal caso si ritornerebbe al voto e Salvini potrebbe imporre il ministro Giulia Bongiorno (che però non sembra felicissima di lasciare il suo dicastero per il Campidoglio) oppure decidere di riproporre Giorgia Meloni, che nel 2016 ottenne un lusinghiero 20,7%, e verso la quale ha espresso un significativo apprezzamento anche nei giorni scorsi. “Col senno di poi i romani avrebbero scelto la Meloni”, ha detto il vicepremier. Una scelta, secondo l’autrice del pezzo Monica Guerzoni, che permetterebbe a Salvini di “saldare il centrodestra e prendersi Roma restando a distanza di sicurezza in caso di fallimento.

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.