Alitalia, Di Maio: “Trovata la quadra”

Loading...

“Trovata la quadra su Alitalia“. Lo assicura Luigi Di Maio, secondo cui la partnership tra la compagnia di bandiera e Ferrovie dello Stato “è il punto di partenza”

“Gli investitori arriveranno perché abbiamo dei contatti importantissimi”, ha spiegato il ministro dello Sviluppo economico, “Abbiamo avuto modo in questi giorni di fare una riunione con il premier Giuseppe Conte e con il ministro Giovanni Tria, con il ministro Danilo Toninelli e il vicepremier Matteo Salvini e abbiamo trovato la quadra e quindi si procederà in tal senso”.

Loading...

Per Di Maio tra gli interessati ad Alitalia “ci sono tanti soggetti privati”: “Quello che interessa creare con Ferrovie dello Stato è una nuova idea di trasporto in Italia e quindi una nuova idea di turismo” ha spiegato il vicepremier, “Ringrazio l’amministratore delegato Battisti di Fs perché lui oltre ad avere finalmente un ferroviere a capo delle Ferrovie ha una visione strategica sia dei flussi turistici sia dell’intermodalità dei trasporti che ci consentirà in Italia di rilanciare un trasporto integrato. Un turista quando arriverà in Italia avrà la possibilità di muoversi in maniera intermodale con la prima compagnia al mondo che mette insieme aerei ferro gomma. Ci consentirà di portare avanti una nuova strategia turistica: ci andiamo a prendere, con i voli a lungo raggio, i nostri appassionati d’Italia e gli porteremo qui e li faremo muovere su tutto il territorio nazionale“, ha concluso Di Maio.

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.