Due rom si schiantano contro auto carabinieri durante l’arresto. Ma cosa trovano gli agenti nell’auto ha dell’incredibile.

Due rom del campo nomadi di Muggiano, in provincia di Milano, sono stati arrestati dai carabinieri dopo un furto in casa commesso.

E soprattutto dopo essersi schiantati contro l’auto dei militari nel corso di un inseguimento avvenuto a Trezzano sul Naviglio.

Sono finiti in manette per furto aggravato in abitazione, uso di distintivi in uso alle forze di polizia e resistenza a pubblico ufficiale.

Ecco come come commenta Salvini la notizia: “i campi nomadi, vergogna tutta italiana, confermo che l’unica soluzione era, è e sarà la RUSPA.

Trovati nella loro auto lampeggianti, palette, targhe, radiotrasmittenti sintonizzate sulle frequenze delle Forze dell’ordine….

“Belle personcine. Invio i miei complimenti e gli auguri di pronta guarigione ai militari dell’Arma coinvolti nell’incidente”.

Voi cosa ne pensate? Ruspa?

Fonte: Il Populista

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.