Trentino Alto Adige, M5S: ‘La battaglia sui vitalizi va avanti’

Loading...

“Sui vitalizi la battaglia va avanti, ma a difendere i dritti dei cittadini è rimasto solo il MoVimento 5 Stelle“.

Così Filippo Degasperi, candidato presidente del Trentino Alto Adige per il M5S, in un post pubblicato sul Blog delle Stelle nel quale spiega che oggi i pentastellati si sono costituiti parte civile nel processo che si è aperto al Tribunale di Bolzano sullo scandalo degli anticipi sui vitalizi.

Loading...

“Unici a voler andare a fondo – scrive Degasperi – sin una vicenda vergognosa: una vera e propria truffa che ha consentito di aggirare la norma sul taglio dei vitalizi, sottraendo 96 milioni di #euro alle casse pubbliche”.

“Dove erano oggi Regione e Consiglio regionale che sarebbero gli enti danneggiati? Dove erano tutte le altre forze politiche che ogni giorno sui giornali si riempiono la bocca, ma poi alla prova dei fatti spariscono?”, si chiede l’esponente pentastellato.

“Chi ha sbagliato paghi, chi ha truffato restituisca i soldi. Come ha riconosciuto oggi anche il Tribunale di Bolzano a vigliare ci saremo noi,” conclude.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.