Milano, viene morso da un cane: lo lancia dal balcone e lo uccide

Un cane di piccola taglia lo ha aggredito e lui, per difendersi, lo ha lanciato dal balcone, uccidendolo.

Il fatto a Pozzuolo Martesana, in provincia di Milano, dove un uomo di 69 anni è ora indagato dai carabinieri per il reato di uccisione di animale.

Il protagonista della vicenda è un 69enne: lui stesso, dopo essere stato morso dall’animale alla mano, ha contattato le forze dell’ordine. Qui gli uomini dell’Arma hanno ricostruito i fatti: il 69enne, una volta aggredito dall’animale di proprietà di una donna residente in zona, lo avrebbe afferrato e scagliato giù. Tant’è che quando i militari sono arrivati sul posto, hanno trovato il meticcio senza vita in strada.

Il signore è stato denunciato, ma prima di procedere nei suoi confronti gli inquirenti attenderanno i risultati dell’autopsia che i veterinari di Vignate condurranno sull’animale, così da stabilire con certezza le cause del decesso. IL GIORNALE.IT

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.