Laura Boldrini, in Libia scoppia la guerra e lei ne approfitta per attaccare Salvini

Loading...

Migranti, migranti, migranti.… Laura Boldrini pare un disco rotto. Non parla o non sa parlare d’altro. Anche nelle ore drammatiche del riesplodere del conflitto armato in Libia, l’ex presidente della Camera non riesce a fare altro che sfruttare la situazione per attaccare a testa bassa il ministro dell’Interno Matteo Salvini, tornando ancora ai casi Aquarius, Diciotti e alla questione dei porti: “Chiederemo all’Ue di riconoscere la ‘Libia porto sicuro’. Salvini, 16 luglio 2018. Di sicuro c’è solo la sua incompetenza. Fuori dalla realtà” ha scritto la Boldrini su Twitter.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.