Il pedofilo in tribunale: “Quando bimbo parla può già fare sesso…”

Loading...

“Un bambino che è in grado di parlare è già pronto per avere dei rapporti sessuali”. Questo parere assurdo e inquietante è di Jason Leonard, considerato il più pericoloso pedofilo del Regno Unito.

Il 37enne è stato condannato a 32 mesi di prigione nel 2013 per detenzione di materiale pedopornografico. Inoltre, per una questione di sicurezza, all’uomo è stato imposto il divieto di viaggiare in Europa. Proprio per questo, ora, il depravato ha chiesto alla giustizia britannica di rivedere la misura scomoda.

Loading...

E per cercare di convincere i giudici cos’ha fatto? Ha dichiarato che il trattamento riservato ai pedofili oggi è paragonabile “al trattamento riservato agli ebrei durante la Seconda guerra mondiale”.

L’uomo ha poi chiesto di revocare il divieto di viaggiare perché vuole andare nei Paesi in cui la “maggiore età sessuale è più bassa, come in Francia e Spagna”. A quel punto il giudice gli ha domanto qual è, secondo lui, l’età giusta per iniziare ad avere rapporti sessuali. E il pedofilo ha affermato: “Un bambino che è in grado di parlare è già pronto per avere dei rapporti sessuali”. Riguardo invece all’età della sua compagna ideale, Leonard non ha dubbi: “Deve avere massimo 12 anni”

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.