Modena, pusher marocchino con pistola spaventa passanti, è irregolare

Loading...

Polizia municipale di Modena allertata nel pomeriggio di martedì da alcune telefonate che segnalavano uno straniero con un’arma da fuoco in pugno, nella zona del Novi Sad.

motociclisti si sono precipitati sul luogo e si sono trovati faccia a faccia con l’extracomunitario che, armato di pistola, stava terrorizzando i passanti e tenendo sotto tiro un gruppo di giovani.

Loading...

Resosi conto della presenza degli agenti, l’africano ha cercato di darsi alla fuga, allontanandosi dalla zona di corsa. Solo l’intervento estemporaneo di un cittadino, per nulla intimorito dall’arma da fuoco, ha posto fine all’inseguimento che si era originato e permesso ai poliziotti di far scattare le manette ai polsi del facinoroso. La pistola, fedele replica di un modello americano, era sprovvista del tappino rosso imposto dalla legge ed era facilmente confondibile con un’arma da fuoco originale e funzionante.

Lo straniero, un cittadino di nazionalità marocchina di 19 anni, tra l’altro irregolare sul territorio nazionale, è risultato essere in possesso di oltre 25 grammi di hashish. È stato pertanto denunciato dalla polizia municipale di Modena per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e per procurato allarme, oltre a ricevere una segnalazione per il suo “status”.

IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.