Modena, pesa la droga sulla bilancia della frutta di un supermercato

Loading...

Una notizia molto curiosa e per certi versi quasi comica quella raccontata dal quotidiano locale “Gazzetta di Modena“, che ha come protagonista un giovane trentenne di nazionalità marocchina.

Il nordafricano si trovava sabato scorso presso un supermercato di Carpi, nello specifico nei pressi delle bilance del reparto di frutta e verdura, intento ad armeggiare in modo sospetto. I movimenti dell’uomo non sono sfuggiti all’attenzione di due sorelle, entrambe clienti del negozio, che insospettitosi per i suoi strani modi di fare hanno chiamato i carabinieri convinte che il marocchino stesse tentando di rubare qualcosa.

Loading...

Giunti sul luogo della segnalazione i militari hanno immediatamente capito che il 30enne in realtà non stava tentando di rubare alcunchè: le bilance della frutta gli servivano per pesare dello stupefacente di cui era in possesso.

Il nordafricano è stato in seguito perquisito dai carabinieri, che gli hanno rinvenuto addosso 6 grammi di cocaina: dopo aver sequestrato lo stupefacente le forze dell’ordine hanno provveduto ad arrestarlo per detenzione ai fini di spaccio.

Non è ancora dato di sapere perchè lo spacciatore abbia utilizzato un luogo tanto improbabile per pesare la droga, l’ipotesi più accreditata al momento resta quella di una richiesta dell’ultimo minuto di un suo cliente abituale.  IL GIORNALE.IT

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.