Renzi: ‘Governo Lega-M5S durerà meno del mio’

“Il mio governo è il quarto per durata, eppure è stato un tempo velocissimo. Il loro ciclo durerà ancora meno”.

Così Matteo Renzi i parlamentari della maggioranza Pd a Roma, riferendosi al governo Lega-M5S.

“Non hanno niente in mano, ma sono bravi a venderlo – ha aggiunto l’ex premier – . Avevamo detto che eravamo l’argine al disastro, purtroppo era vero”.

Renzi ha esortato i parlamentari del Pd a smetterla “con la depressione, abbiamo perso una grande battaglia, forse avremo capito qualcosa, che non serve essere bravi per piacere agli editorialisti”.

E ancora: “Noi abbiamo una grande possibilità, dobbiamo smetterla di litigare. Gli altri hanno forza solo se si focalizzano su di me. Se io sto zitto, M5s e Lega vanno nel panico”.

Quanto al mancato accordo di governo con il M5S, l’ex segretario dem ha ribadito che “avrebbe distrutto il Pd”.

“Cerchiamo di ripartire in autunno senza ansie, – ha proseguito – prima capiamo la loro strategia di comunicazione e prima noi rientriamo in campo”.

Renzi ha poi promesso che la Leopolda quest’anno “non sarà solo una cosa del Pd ma dovrà essere una cosa più larga” e ha detto che il Pd “senza di noi perde la spinta riformista e muore, dobbiamo lavorare per rilanciarlo mettendo fine alle liti interne”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.