Piacenza, arrestato rumeno per lo stupro di una 40enne cinese: Salvini chiede la castrazione chimica

Loading...

Un uomo di 34 anni, rumeno, è stato fermato a Milano poiché accusato di aver violentato una barista cinese di 40 anni, a Piacenza, nella notte tra mercoledì e giovedì. Il rumeno, in fuga, è stato identificato e fermato dai carabinieri di Piacenza e secondo i primi controlli sarebbe pregiudicato, ai domiciliari, con il solo permesso di uscire di giorno per recarsi al lavoro. La vittima, una donna cinese di 40 anni, ricoverata in seguito all’aggressione e alle violenze subite, in grave stato di shock, è stata dimessa oggi dall’ospedale di Piacenza.

Matteo Salvini

@matteosalvinimi

Fermato a Milano un pregiudicato romeno di 34 anni per lo stupro di una barista a Piacenza.
Per i colpevoli di questi reati zero sconti, pena certa da scontare solo in galera e castrazione chimica! http://www.ilpiacenza.it/cronaca/arrestato-in-meno-di-trenta-ore-lo-stupratore-era-a-milano-e-stava-scappando.html 

Arrestato in meno di trenta ore lo stupratore: era a Milano e stava scappando

E’ stato arrestato in meno di trenta ore l’uomo che ha stuprato una donna cinese la notte tra il 18 e il 19 luglio in un bar in viale Dante. Si chiama Nicolae Istrati ed è un romeno di 34 anni. Lo…

ilpiacenza.it

L’arresto del 34enne rumeno ha scatenato le reazioni del governo, a partire dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha invocato: “Per i colpevoli di questi reati zero sconti, pena certa da scontare solo in galera e castrazione chimica!”. Non meno duro il commento del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che ha chiesto condanne esemplari per chi commette violenza sessuale, introducendo – ha scritto su Twitter – nuove aggravanti e ulteriori aumenti di pena quando la vittima è un soggetto vulnerabile. È scritto nel nostro contratto di governo, lo faremo, statene certi”.

Loading...

Alfonso Bonafede

@AlfonsoBonafede

Condanne esemplari per chi commette violenza sessuale, introducendo nuove aggravanti ed ulteriori aumenti di pena quando la vittima è un soggetto vulnerabile. È scritto nel nostro contratto di governo e lo faremo, statene certi! https://www.corriere.it/cronache/18_luglio_20/aggredita-la-chiusura-bar-barista-stuprata-ore-piacenza-038a250e-8bf6-11e8-8b01-1b79734b0f48.shtml 

Aggredita dopo la chiusura del locale: barista stuprata per ore a Piacenza

Caccia all’uomo. La donna, di origini cinesi, è in ospedale sotto choc. Sarebbe stata legata e imbavagliata

corriere.it

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.