Cassa depositi e prestiti, accordo raggiunto tra governo e Lega-M5s: chi c’era al vertice della svolta

Loading...

Accordo raggiunto tra la maggioranza Lega-M5s e il governo sulle nomine dei vertici di Cassa depositi e prestiti e di altri enti pubblici. L’intesa è stata raggiunta alla fine del vertice a palazzo Chigi tra il presidente del Consiglio GiuseppeConte, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio e quello dell’Economia Giovanni Tria

Loading...

Toccherà ora al Mef diffondere i nomi dei manager nominati con una comunicato di via XX settembre, come confermato dallo stesso Tria appena lasciato palazzo Chigi.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.