Antonio Padellaro: “Matteo Salvini da fermare anche con modi bruschi”. E il ministro risponde…

Loading...

Sul Fatto Quotidiano, house organ del M5s, Antonio Padellaro, ex direttore, si è esibito in un articolo dal titolo piuttosto minaccioso: “Salvini andrebbe fermato. Anche con modi bruschi”. Nel commento, Padellaro prendere le distanze dai peggiori deliri sinistri, affermando: “Matteo Salvini non è un fascista. E neppure un assassino. Per quelle cose ci vuole talento”. Ma nella conclusione, la firma aggiunge: “Ha stretto accordo con il gruppo di Visegrad, che vogliono rispedirci indietro migranti a volontà. Cosicché sulle coste italiane gli approdi continuano a diminuire. Perché aumentano i morti. Sì, la pacchia è davvero finita. Adesso Salvini – sottolinea Padellaro – andrebbe seriamente fermato. Anche con modi bruschi. Ma dubitiamo che Conte, Di Maio e i Cinque Stelle ne abbiano davvero voglia”. Resta quella frase un po’ minacciose sui “modi bruschi”. Frase che evidentemente ha scosso anche il diretto interessato. Salvini, infatti, su Facebook si è chiesto: “Che cosa intenderà esattamente il giornalista del Fatto quando dice che Salvini andrebbe seriamente fermato, anche con MODI BRUSCHI? Ribadisco e confermo: la pacchia è finita”.

Loading...

Di seguito il post di Matteo Salvini:

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.