Augusto Minzolini, decreto dignità: “Troppe differenze tra Lega e M5s, i nodi verranno al pettine”

Loading...

C’è una differenza sostanziale tra l‘elettorato della Lega e quello del Movimento 5 stelle. E questo, secondo Augusto Minzolini, rappresenterà prima o poi un grosso problema. E una delle questioni che divide il popolo leghista e quello grillino è il decreto dignità.

Loading...

“Non so se piccole e medie imprese del Nord saranno contente per le norme contenute nel decreto dignità di Luigi Di Maio“, scrive il giornalista su Twitter. “Ho paura di no: la filosofia liberale dell’elettorato della Lega è difficile coniugarla con quella grillina, che echeggia quella di una sinistra arcaica. I nodi verranno al pettine“.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.