Luigi Bisignani avverte Matteo Salvini: “Il rischio più grande di mettersi contro Macron”

Loading...

“Sul tema dell’ immigrazione diamo a Salvini almeno il merito storico di aver smascherato le ipocrisie di un’ Europa sorda e cieca. E il premier Conte ha sintetizzato plasticamente questo momento nell’ultimo vertice, quando ha dichiarato che chi sbarca a Lampedusa sbarca in Europa”. Luigi Bisignani, nel suo editoriale sul Tempo, avverte però il ministro dell’Interno: “Dopo il raggiungimento di un consenso popolare che scuote e smarrisce ancora di più le forze di sinistra, quali sono i rischi a cui andiamo incontro? I servizi sono allertatie molto allarmati. Aprire un contenzioso così aspro con un Paese confinante come la Francia può costarci carissimo”.

Loading...

Gli scenari riportati da Bisignani che cita “gli esperti di crisi”, “possono essere di più tipi: ritorsioni sul nostro debito pubblico oppure, più di quanto hanno già fatto, sui nostri interessi petroliferi in Libia, paese nel quale giorno dopo giorno perdiamo la nostra leadership, fino a possibili attentati da foreign fighterbraccati proprio sul territorio francese che potrebbero arrivare facilmente da Mentone. Sarebbe anche opportuno vigilare con dei droni sofisticati su tutti gli spostamenti dei gommoni e delle imbarcazioni che navigano con centinaia di disperati a bordo. Non sia mai che a qualche scriteriato venisse in mente una carneficina sulle nostre acque per farci passare dalla parte del torto”.

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.