Salvini arrivato in Libia. Così impone alle autorità libiche le sue “posizioni rigide”. I dettagli.

Loading...

Come annunciato già nelle settimane scorse, il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, questa mattina è arrivato in Libia.

Tema dell’incontro con le autorità locali è l’immigrazione. Tiene a precisare Salvini che il suo impegno sarà prima di tutto quello di rinsaldare l’amicizia che lega Italia e Libia.

Consolidare la stretta collaborazione, già esistente, su tanti fronti. Ma senza dimenticare di ribadire la posizione irrevocabile dell’Italia sul fronte dell’immigrazione clandestina.

Il viaggio di Salvini arriva dopo l’incontro di Conte a Bruxelles con gli altri leader europei, in cui si è discusso della proposta italiana.

Loading...

Ovvero creare centri di accoglienza per i rifugiati, non solo in Europa, ma soprattutto nei territori d’origine, come quelli africani.

Il Giornale riporta:

Conte ha proposto una maggiore condivisione degli oneri e ha suggerito che la priorità dell’Unione europea sia arginare l’arrivo di migranti,

non regolare i movimenti degli extracomunitari attraverso i confini interni del Vecchio Continente.

 

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.