Myrta Merlino, il potente ministro che l’ha maltrattata: “”Ero una ragazzina, quante cattiverie…”

Loading...

Myrta Merlino parla della sua trasmissione di successo, L’Aria che tira, e degli episodi più spiacevoli della sua carriera. Quando la giornalista della Stampa le nomina Giulio Tremonti, Myrta vuota il sacco: “Ho superato l’ incidente. Si alzò e se ne andò da una mia trasmissione dicendomi cattiverie. Io ero una ragazzina, lui un signore potente. Considerai intimidatorio il suo atteggiamento”.

Loading...

Anche l’episodio di Strauss-Kahn ha fatto scalpore: “Ci provò in modo pesante quando andai da lui per un’ intervista. Ho saputo dopo che l’ aveva fatto con tante altre donne. Gli rifilai un ceffone e andai via. Un’ esperienza strana, lo dissi a mia madre e poi non diedi peso. Il mio direttore mi rimproverò perché non avevo portato a casa l’ intervista. Le donne vanno rispettate e un no è sempre un no”.

 

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.