“Maria, ecco la verità su Ernesto”. Uomini e Donne, Barbara De Santi torna col cellulare

Non solo Brando e la sua scelta, che sembra ancora lontanissima: a Uomini e Donne tiene ancora banco la lite infinita tra Barbara De Santi e Ernesto Russo. Il cavaliere aveva ribadito di voler chiudere con la dama, a maggior ragione dopo aver saputo che ha contattato al telefono sua nipote. Un episodio da lui definito grave perché totalmente fuori luogo. Dopo quelle accuse, Barbara aveva deciso di uscire dallo studio ma nella nuova puntata rieccola e più agguerrita che mai.

Ha quindi fatto il suo ingresso con il telefono in mano volendo mostrare chi per prima ha contattato chi. “A chi devo far vedere il messaggio Maria? Glielo faccio vedere ad Ernesto”. E si è avvicinata al parterre: “Tu mi hai accusato. In un processo c’è l’accusa e la difesa. Posso portare i miei elementi di difesa?”. Ma Ernesto non ha voluto saperne, per lui la faccenda è chiusa.

UeD, Barbara tira fuori le prove: la reazione di Ernesto

“Fallo vedere a Maria perché a me francamente non interessa. Lo vuoi vedere Maria? Gianni vuoi guardarlo tu perché io non lo voglio vedere. Questa reazione ha indispettito ancora di più Barbara, che ha continuato a girare per lo studio con il cellulare in mano. L’opinionista ci ha poi messo il carico.

“Barbara il punto non è questo – le ha detto provando a farla ragionare – Penso tu abbia le tue amiche storiche per confidarti e sei andata a chiamare la nipote di quello che stai frequentando. È quello che è sbagliato” La dama non ha però voluto sentire ragioni mostrando al cavaliere che sarebbe stata la nipote di Ernesto ad averle lasciato il numero e non il contrario.

“Non vuoi leggere? Ah fa comodo non leggere…C’è la verità qua dentro. Carta canta!”. Ma Ernesto è rimasto sulla sua posizione e anzi ha provocato ancora di più la dama.: “Cameraman, Barbara ti vuole far vedere il telefono. Dalle importanza grazie!”. Nonostante l’insistenza di Tina Cipollari, curiosa di leggere il messaggio, Maria De Filippi ha tagliato corto ed è passata a un altro argomento. Tanto tra loro non c’è possibilità di chiarimento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.