Lucian Munguia, il bimbo di 5 anni scomparso a settembre, è stato trovato morto

Lucian Munguia era un bambino di 5 anni scomparso il 10 settembre del 2022, mentre era in un parco giochi insieme a suo padre e ai suoi fratelli nel Sarg Hubbard Park a Yakima, Washington. Stavano giocando, con lo scopo di passare una giornata divertente.

Purtroppo è arrivata la triste notizia, che in poco tempo ha fatto il giro del mondo attraverso i social network. Il 29 dicembre 2022, le autorità hanno trovato il suo corpo nel fiume Yakima. L’autopsia ha confermato che si tratta proprio del bambino di 5 anni scomparso.

Sembrerebbe che non ci sia nessuno indagato e che non sei emerso nessun elemento che possa indicare atti criminali. Lucian Munguia era un bambino autistico, che amava l’acqua e gli animali marini. Non è ancora chiaro cosa sia davvero accaduto quel giorno al parco, forse il piccolo è accidentalmente caduto nell’acqua.

La scomparsa del piccolo Lucian Munguia e il via alle ricerche

Quando il papà si è reso conto della sua assenza, ha subito lanciato l’allarme e sia le autorità che amici e parenti, si sono dati alla ricerca giorno e notte, sperando in un finale diverso.

Trovato senza vita Lucian Munguia

Gli abitanti hanno organizzato una veglia in suo onore per il prossimo 7 gennaio e poi una cerimonia di celebrazione della vita per il 14 gennaio.

Durante le ricerche la sua mamma aveva commosso tutti, pubblicando uno straziante post sui social network. Trascorrere il Natale senza il proprio figlio, di cui non si hanno notizie, deve essere inimmaginabile.

Questa famiglia ha potuto contare sul sostegno e l’aiuto di tantissime persone, era stata creata perfino una pagina social di ricerca dedicata esclusivamente al bambino di 5 anni.

Trovato senza vita Lucian Munguia

Non è natale senza di te, non c’è allegria senza di te.

Nessun genitore dovrebbe mai affrontare una cosa del genere, sopravvivere al proprio figlio. A volte, la vita è davvero ingiusta. R.I.P piccolo Lucian.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.