Aggiungi del sale grosso nella lavatrice per avere un bucato perfetto

In commercio esistono tantissimi tipi di detersivi e ammorbidenti in grado di pulire a fondo il nostro bucato, ma sapevi che si possono utilizzare anche alcune alternative del tutto naturali? Quello di cui vogliamo parlarvi oggi è sicuramente ben noto alle vostre nonne: stiamo parlando del sale grosso.

Benefici del sale grosso nella lavatrice

Il sale grosso è un ingrediente economico e facilmente reperibile che tutti hanno nella propria dispensa. Oltre ad essere indispensabile in ambito culinario, può aiutarci anche nella pulizia del bucato e nella manutenzione della lavatrice.

Sale grosso nella lavatrice: perché è utile

Bastano un paio di cucchiai di sale grosso per rendere più morbido il tuo bucato e diminuire la presenza del calcare. Infatti, questo semplice ingrediente è in grado di addolcire l’acqua presente nella lavatrice ed evitare che così che possa irrigidire i vestiti al suo interno.

Benefici del sale grosso nella lavatrice

Il sale grosso è anche un ottimo rimedio per ravvivare i colori dei vestiti ed impedire ai bianchi di ingiallirsi, senza dover ricorrere all’utilizzo della candeggina. In questo caso dovrai immergere all’interno di una bacinella contenente acqua e sale i capi chiari che intendi pulire e lasciarli in ammollo per un paio di ore. Dopodiché puoi procedere con il lavaggio in lavatrice, senza risciacquarli.

Ma non è finita qui! Infatti, il sale grosso può tornare molto utile anche nella manutenzione della lavatrice stessa, soprattutto quando è invasa dal calcare e incrostazioni nelle tubature. Tutto quello che devi fare per risolvere questi problemi è versare 1 kg di sale nel cestello e far partire un lavaggio a vuoto ad alta temperatura. In questo modo il sale si scioglierà e potrà esercitare la sua azione anticalcare.

Infine, con questo stesso procedimento è anche possibile prevenire l’insorgenza di muffe e cattivi odori che spesso si generano all’interno delle lavatrici, grazie alla sua capacità di assorbire tutta l’umidità in eccesso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.