“Sta morendo?”. Regina Elisabetta: la drammatica notizia dai medici, conferme dal governo

Ansia e fortissima preoccupazione per la sorte della regina Elisabetta. Le sue condizioni di salute sono peggiorate nelle scorse ore ed è arrivato un comunicato direttamente da Buckingham Palace, alla luce di quanto riferito dai medici che si occupano della sovrana. Tutto il Regno Unito e il mondo intero sono col fiato sospeso perché mai come stavolta c’è stata la conferma che la situazione clinica sia decisamente delicata. E per questa ragione i dottori stanno supervisionando la monarca al fine di tenerla sotto controllo.

Dunque, la regina Elisabetta non è affatto in buone condizioni di salute e c’è stato un aggravamento del suo stato fisico. Di lei si era parlato recentemente invece per un segreto legato al suo anello. Sul misterioso messaggio leggiamo nel libro di Ingrid Seward: “Almeno Filippo non ha avuto le spese di una fede nuziale, poiché il popolo del Galles ha fornito una pepita d’oro gallese da cui l’anello è stato fatto. Nessuno sa cosa dice, a parte l’incisore, la regina e suo marito”. Ma torniamo alle notizie attuali.

Regina Elisabetta Condizioni Salute

Regina Elisabetta, preoccupano le condizioni di salute: famiglia avvisata

Secondo quanto rivelato da Buckingham Palace, i medici hanno valutato la regina Elisabetta nella giornata dell’8 settembre e hanno notato un peggioramento delle sue condizioni di salute: “A seguito di un’ulteriore valutazione questa mattina, i medici della regina sono preoccupati per la salute di Sua Maestà e le hanno raccomandato di rimanere sotto controllo medico. La regina resta a Balmoral”. Balmoral è la residenza della sovrana durante l’estate ed è lì quindi che resterà per un tempo ormai indefinito.

Regina Elisabetta Condizioni Salute

Stando a quanto trapelato, la famiglia della regina Elisabetta è stata immediatamente avvisata e i primi a raggiungere Balmoral sono stati il figlio Carlo e Camilla. Avvertito anche il nipote William, che ha deciso subito di mettersi in viaggio. Un comunicato stampa ufficiale è stato emesso anche dalla premier britannica, Liz Truss, che si è insediata da poco. Ha anche lei ammesso di essere preoccupata per le notizie che stanno giungendo dal palazzo reale, in riferimento ovviamente alle condizioni della sovrana.

https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfdGltZWxpbmVfbGlzdCI6eyJidWNrZXQiOlsibGlua3RyLmVlIiwidHIuZWUiXSwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19ob3Jpem9uX3RpbWVsaW5lXzEyMDM0Ijp7ImJ1Y2tldCI6InRyZWF0bWVudCIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfdHdlZXRfZWRpdF9iYWNrZW5kIjp7ImJ1Y2tldCI6Im9uIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19yZWZzcmNfc2Vzc2lvbiI6eyJidWNrZXQiOiJvbiIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfY2hpbl9waWxsc18xNDc0MSI6eyJidWNrZXQiOiJjb2xvcl9pY29ucyIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfdHdlZXRfcmVzdWx0X21pZ3JhdGlvbl8xMzk3OSI6eyJidWNrZXQiOiJ0d2VldF9yZXN1bHQiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3NlbnNpdGl2ZV9tZWRpYV9pbnRlcnN0aXRpYWxfMTM5NjMiOnsiYnVja2V0IjoiaW50ZXJzdGl0aWFsIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19leHBlcmltZW50c19jb29raWVfZXhwaXJhdGlvbiI6eyJidWNrZXQiOjEyMDk2MDAsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfZHVwbGljYXRlX3NjcmliZXNfdG9fc2V0dGluZ3MiOnsiYnVja2V0Ijoib24iLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3R3ZWV0X2VkaXRfZnJvbnRlbmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH19&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1567839967203794944&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it%2Fcostume%2Fregina-elisabetta-condizioni-salute-medici%2F&sessionId=3e71bedaceb4e2d942208f32dc986997d1c9bb88&theme=light&widgetsVersion=1bfeb5c3714e8%3A1661975971032&width=550px

Questa la nota di Liz Truss, postata anche sui social: “L’intero paese è profondamente preoccupato dalle notizie che arrivano oggi da Buckingham Palace. I miei pensieri – e quelli delle persone in tutto il Regno Unito – sono con Sua Maestà la Regina e la sua famiglia in questo momento”. Ovviamente ci saranno aggiornamenti nelle prossime ore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.