FABRIZIO CORONA FINISCE IN SALA OPERATORIA: ECCO COSA GLI È SUCCESSO

Un personaggio chiacchierato, che tanto ha parlato di gossip e che, altrettanto spesso, è finito nel mirino dei paparazzi per via della sua vita sentimentale e per il suo lavoro.

Il successo ha, come sempre, i suoi pro e i suoi contro. Questo Fabrizio Corona lo sa benissimo. Parliamo di uno dei personaggi più controversi del mondo dello spettacolo.

Nato a Catania nel 1974, ha deciso di seguire le orme della famiglia, intraprendendo la carriera giornalistica. Nel 1998 ha iniziato a collaborare con l’agente dei Vip Lele Mora, fondando 3 anni dopo l’agenzia fotografica “Corona’ “.

Proprio durante questi anni, il giovanissimo Fabrizio inizia la sua scalata al successo e in men che non si dica viene ribattezzato il re dei paparazzi. Ma alla fama, ai suoi amori, di pari passo c’è un’altra parte di Corona, quella che lo ha visto convolto in diversi procedimenti giudiziari nel corso degli anni.

Fabrizio è un uomo che ha conosciuto le 2 sfaccettature della grande notorietà; un imprenditore che le cose non le manda certo a dire e lo fa con un modo che si può amare o odiare ma comunque sempre personale.

In questi giorni Fabrizio è tornato a far parlare di sé per via di un ricovero in ospedale. In tanti, suoi followers, si sono preoccupati, chiedendosi cosa avesse ed è stato lui stesso a svelare per quale motivo è finito in sala operatoria. In un’intervista per Novella 2000, il settimanale diretto da Roberto Alessi, ha dichiarato di essersi sottoposto a un ritocchino di bellezza.

Insomma, nulla di preoccupante se non un semplice intervento di chirurgia estetica, con qualche frecciatina rivolta a Gabriel Garko. Corona ha dichiarato: “Mi vedo antesignano anche in questo. Vado per i cinquant’anni e sembro un ragazzo di trenta. Non ho niente da invidiare ai giovani, né da un punto di vista fisico né estetico né mentale. Giustamente, se hai la testa che funziona, lo spirito che funziona e ricorri alla chirurgia estetica”. Poi ha puntualizzato che “la chirurgia estetica deve essere fatta bene, questo è fondamentale”.

Ed ecco arrivare la frecciatina all’ attore Gabriel Garko: “Faccio un esempio: Gabriel Garko, uomo stupendo, un uomo tra i più belli in circolazione, ha un anno più di me ma sembra una vecchia rifatta”. Un commento bello tosto, forte, diretto, come il suo solito. Fabrizio si è sottoposto ad un intervento di blefaroplastica e ha deciso di raccontarlo perché, secondo lui, non c’è niente di male.

” Se vivi di immagine non puoi che offrirla sempre al meglio, e l’estetica, in qualsiasi forma, anche quella chirurgica, ti aiuta. Io l’ho sempre ammesso. Non bisogna negare delle realtà che tanto sono evidenti. Buona parte del mondo femminile, famoso e non, ancora adesso fa fatica ad ammettere i vari ritocchini”, ha aggiunto.

L’ex di Nina Moric e Belen Rodriguez si è sottoposto ad un intervento di blefaroplastica, il cui costo è compreso tra i 2.200 e i 4.500 euro, per eliminare la pelle in eccesso dalle palpebre, oltre alle ernie di grasso che costituiscono le borse palpebrali. Non è pentito e sicuramente continuerà in futuro a sottoporsi ad altri interventi estetici di questo tipo se lo vorrà. E voi, cosa ne pensate?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.