Sally D’Angelo a 68 anni sul set di un film a luci rosse: “Non ho intenzione di smettere”

Sally D’Angelo è la più anziana attrice di film a luci rosse in circolazione e, a 68 anni compiuti, ha confessato di non essere intenzionata a interrompere la sua carriera.

Sally D’Angelo: i film a luci rosse

Sally D’Angelo è un’attrice a luci rosse che, a 68 anni compiuti, ha deciso di non abbandonare il set.

“Sto vivendo la mia età d’oro”, avrebbe detto l’attrice. Secondo indiscrezioni l’attrice avrebbe iniziato a partecipare sempre di più a film del genere “porno commedia” e inoltre avrebbe lasciato il marito pensionato per potersi dedicare completamente alla sua carriera nel cinema per soli adulti dove, ormai, è considerata una sorta di icona. 

La vita privata dell’attrice

Sally D’Angelo ha avuto una vita difficile e ha vissuto in condizioni di estrema povertà, prima di salire alla ribalta come attrice a luci rosse attorno al suo 50esimo anno d’età.

Sui social l’attrice è solita condividere dettagli e retroscena riguardanti la sua carriera, mentre per quanto riguarda la sua vita privata è sempre stata molto riservata. In molti tra i suoi fan sono impazienti di sapere quali saranno i suoi prossimi film e cosa riserverà per lei il futuro nel mondo del cinema a luci rosse che, a quanto pare, Sally non ha intenzione di lasciare.

Non è dato sapere se l’attrice si sia risposata o se abbia mai avuto dei figli, quel che è certo è che all’interno del cinema per adulti è considerata una vera e propria icona (e personaggi del calibro di Rocco Siffredi sarebbero dei suoi grandi fan). 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.