“Addio, ragazzo”. Giacomo, morto sul colpo a 20 anni: “Aveva un futuro brillante”

È finita in tragedia una giornata che doveva essere di svago. Giacomo Di Napoli è morto ed aveva appena 20 anni. Il giovane è deceduto a Terni, a bordo del suo aliante. Sembra che il giovane si sia schiantato in fase di atterraggio dell’aeromobile e che per lui non ci sia stato nulla da fare. Di Napoli è morto nei pressi di un campo di volo a Castel Viscardo, appunto in provincia di Terni. Giacomo però non era residente da quelle parti, bensì a Prato in Toscana. La vittima pare stesse cercando di atterrare sulla pista della locale avio superficie, quando qualcosa è andato storto.

Adv

Naturalmente bisognerà ancora attendere per fare chiarezza sui motivi che hanno portato il ragazzo a perdere il controllo del velivolo senza motore in fase di atterraggio. Come dicevamo, il ragazzo si è schiantato al suolo nei pressi di una cava. Un botta tremenda che non ha lasciato scampo al ragazzo. Per lui purtroppo sono stati inutili i successivi soccorsi da parte dei vigili del fuoco, arrivati sul luogo dell’incidente da Orvieto, e dei sanitari del 118, allertati da una chiamata di emergenza.

giacomo di napoli è morto aliante

Giacomo Di Napoli è morto a bordo del suo aliante: cosa è successo

Giacomo Di Napoli è morto sul colpo e i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso immediato. Naturalmente, poco dopo, sul posto sono anche giunti i carabinieri e il pm di turno della procura di Terni per un sopralluogo. Nelle ore successive, lo stesso magistrato ha disposto il sequestro dell’area in cui è accaduto l’incidente, del velivolo e della salma, in attesa venga fatta luce sui fatti.

giacomo di napoli è morto aliante

Non è ancora detto, ma potrebbe essere disposta l’autopsia sul corpo del ragazzo, mentre sul velivolo si procederà agli accertamenti tecnici per valutare eventuali malfunzionamenti. Di Napoli è sempre stato un ragazzo prodigio. Si è diplomato con un anno di anticipo al liceo artistico di Quarrata ed è stato il più giovane in Italia ad aver conseguito il brevetto di pilota di aereo, di aliante e di elicottero.

giacomo di napoli è morto aliante

https://platform.twitter.com/embed/Tweet.html?dnt=false&embedId=twitter-widget-0&features=eyJ0ZndfdHdlZXRfZWRpdF9iYWNrZW5kIjp7ImJ1Y2tldCI6Im9mZiIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0ZndfcmVmc3JjX3Nlc3Npb24iOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd190d2VldF9yZXN1bHRfbWlncmF0aW9uXzEzOTc5Ijp7ImJ1Y2tldCI6InR3ZWV0X3Jlc3VsdCIsInZlcnNpb24iOm51bGx9LCJ0Zndfc2Vuc2l0aXZlX21lZGlhX2ludGVyc3RpdGlhbF8xMzk2MyI6eyJidWNrZXQiOiJpbnRlcnN0aXRpYWwiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X2V4cGVyaW1lbnRzX2Nvb2tpZV9leHBpcmF0aW9uIjp7ImJ1Y2tldCI6MTIwOTYwMCwidmVyc2lvbiI6bnVsbH0sInRmd19kdXBsaWNhdGVfc2NyaWJlc190b19zZXR0aW5ncyI6eyJidWNrZXQiOiJvZmYiLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3VzZXJfZm9sbG93X2ludGVudF8xNDQwNiI6eyJidWNrZXQiOiJmb2xsb3ciLCJ2ZXJzaW9uIjpudWxsfSwidGZ3X3R3ZWV0X2VkaXRfZnJvbnRlbmQiOnsiYnVja2V0Ijoib2ZmIiwidmVyc2lvbiI6bnVsbH19&frame=false&hideCard=false&hideThread=false&id=1546726244141629443&lang=it&origin=https%3A%2F%2Fwww.caffeinamagazine.it%2Fitalia%2Fgiacomo-di-napoli-e-morto%2F&sessionId=357c706d28ee34fe9c95f0217c8d369000a54dc4&theme=light&widgetsVersion=3235bd17138fa%3A1657578976990&width=550px

“Un ragazzo eccezionale, affettuoso, buono – lo ricorda Antonio Buoncristiani, 73 anni, fra i suoi primi istruttori ai Pinguini – Lo conosco da quando aveva 14 anni. Era figlio unico e aveva una splendida famiglia. Non posso ancora credere a quello che è successo. È una tragedia”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.