Si sottopone a un ritocchino in casa e muore, Samantha aveva solo 35 anni. In fuga l’estetista

Samantha Migliore aveva solo 35 anni ed è morta dopo un trattamento estetico fatto in casa. La donna si era affidata ad una estetista per un ritocchino al seno, ma aveva preferito non passare per cliniche specializzate o a medici. Così, dopo un’iniezione che avrebbe dovuto sollevare il decollete sono arrivati quasi immediatamente i sintomi di un malore. Poco dopo Samantha si è sentita male davanti al marito e ad alcuni parenti che erano presenti in casa a Maranello. Immediato l’intervento dei sanitari, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. Samantha è deceduta in ospedale a Baggiovara.

A riportare la notizia è il ‘Resto del Carlino’ che specifica che ora la sedicente estetista è in fuga. I carabinieri indagano e sono in cerca della donna e nel frattempo la procura della Repubblica ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso. Quello che si vuole capire è cosa sia stato iniettato nel corpo della donna e se sia la sostanza ad aver causato la morte della 35enne. L’ipotesi da confermare è che la presunta professionista – che avrebbe ad ogni modo esercitato abusivamente poiché a domicilio – abbia utilizzato una siringa di silicone.

Samantha Migliore morta ritocco seno casa

Samantha Migliore, morta la 35enne dopo un ritocco al seno fatto in casa

Se fosse confermato, l’ipotesi è che Samantha Migliore sia andata in choc anafilattico o in arresto cardiocircolatorio. C’è da specificare poi che i medici e gli infermieri dell’ospedale di Baggiovara hanno tentato di rianimarla per circa un’ora, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. Da quel poco che si sa, la sedicente estetista sarebbe di nazionalità straniera e non si sa se abbia una qualifica professionale o meno.

Samantha Migliore morta ritocco seno casa

Sembra tuttavia che poco dopo il malore, quando ancora Samantha Migliore era viva, si sia allontanata dalla casa mentre i familiari della donna stavano telefonando al 118. Una tragedia che arriva dopo un altro fatto terribile che aveva sconvolto la vita e la famiglia di Samantha.

Samantha Migliore morta ritocco seno casa

Nel 2020 infatti, la donna era sopravvissuta a un tentato omicidio da parte dell’ex fidanzato, che le aveva sparato alla testa. La morte di Samantha Migliore arriva a pochi giorni dalla decisione della corte d’Appello che aveva confermato la pena di sette anni nei confronti dell’uomo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.