A STRISCIA LA NOTIZIA I TELESPETTATORI ASSISTONO ALL’IMPENSABILE: CHOC GENERALE

Tutti conoscono in Italia la trasmissione “Striscia la Notizia”. Si tratta di uno dei format più seguiti in Italia. Il tg satirico approfondisce spesso molti argomenti, ma è molto noto per le sue opere di denuncia sociale. Grazie alla trasmissione sono state scoperte molte situazione spiacevoli che poi la redazione ha seguito nel corso del tempo. Recentemente è esploso il caso delle ossa di persone decedute e rivendute per rituali magici.

Uno degli inviati si è recato infatti a Villa Castelli, in provincia di Brindisi, dove ha intervistato un sedicente maestro “Medaso”, il quale ha riferito di essere in possesso di ossa di vario tipo, anche corpi umani interi di persone defunte, che rivendeva appunto ad altri sedicenti maghi. Una vicenda che ha fatto rizzare la pele all’opinione pubblica. Ma in questi giorni i telespettatori hanno temuto che qualcosa non andasse per il verso giusto in trasmissione. Vediamo cosa è accaduto. 

COSA È SUCCESSO IN TV

Nella puntata del 14 aprile, già sin dalle prime battute, i telespettatori hanno notato come affianco a Gerry Scotti non c’era Michelle Hunziker, anch’essa conduttrice della trasmissione satirica. Tra l’altro la stessa showgirl svizzera non aveva lanciato nessun campanello d’allarme sugli stessi social network, dove è molto attiva e dove condivide i contenuti della puntata che deve andare in onda. 

Insomma pare non ci fosse nulla di anomalo, almeno fino a quando Scotti non si è collegato con una delle inviate, che in questa occasione ha detto essere Chiara Squaglia. L’inviata appare circondata da numerose opere d’arte, ma sin dai primi istanti ci si è accorti che la Squaglia era intenta a mostrare la bellezza del suo fisico, un comportamento assolutamente fuori dall’ordinario. Ma c’era un motivo ben preciso. 

La donna ha cominciato a scherzare con il conduttore“Enigmarte, l’arte tutta da decifrare. Questa popò di opera. Sono donna, sono attraente e piaccio alla gente. Mi piaccio mi piaccio mi piaccio”– così ha cominciato a dire l’inviata, che poi si è data da sola una pacca sul fondoschiena. Impietrito Gerry Scotti quando la Squaglia le chiede se gli piace il suo “dietro”

“La smetta con queste ch**pe!”, “Lei continua a farmi caz*calling” – così ha riferito Scotti all’inviata, che poi gli ha risposto in maniera ironica. “Si dice catcalling, non caz**calling” – ha risposto la Squaglia. Ad un certo il collegamento con la redazione viene chiuso e Chiara sembra essere aggredita da un agente della sicurezza, che per fermarla pare toccarla dappertutto. Poi l’inviata entra in studio e li ci si accorge di qualcosa di pazzesco. Quella apparsa sul teleschermo non era assolutamente Chiara Squaglia, ma si è trattato di uno scherzo organizzato proprio dalla stessa Michelle Hunziker. I telespettatori più attenti l’avranno notato. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.