DA BAMBINO PAFFUTELLO OGGI È LA DONNA PIÙ DESIDERATA D’ITALIA

Nel corso della nostra vita, si sa, le cose possono cambiare da un momento all’altro. A volte siamo noi stessi che desideriamo un cambiamento e quindi ci adoperiamo affinchè questo avvenga. Il cambiamento può essere anche dettato da precise esigenze. E la storia che vi stiamo per raccontare riguarda una personalità nota in Italia, che comunque tutti avranno sentito nominare una volta. La vicenda personale di questa persona colpisce molto.

Lei si ritiene la donna più desiderata d’Italia. Attualmente scrive libri e ha ha fatto qualche apparizione in tv. Sempre questa personalità, che vedremo a breve di chi si tratta, ha riferito negli scorsi mesi di aver almeno 120 clienti al mese. Proprio per questo ha guadagnato molto. La donna in questione oggi ha 37 anni. A 15 anni era però un ragazzo: all’epoca capì che le sue inclinazioni erano altre, in quanto si sentiva attratto dagli uomini e il modello a cui guardava erano i trans della capitale turca, Istanbul, dove è cominciata questa storia.

DI CHI SI TRATTA

Stiamo parlando di Efe Bal. Secondo quanto ha riportato la stampa nazionale in questi anni la donna adesso ha la cittadinanza italiana ormai da una decina d’anni. Efe ha saputo promuovere la sua immagine non soltanto attraverso la Rete, ma anche in tv. Circa 17 anni fa Efe arrivò in Italia, precisamente a Milano.

Da qui in poi la sua vita è cambiata radicalmente. Celebri le sue apparizioni nella trasmissione “Chiambretti Nigh”, condotta dall’omonimo Piero Chiambretti, uno dei conduttori televisivi più amati d’Italia. A causa del suo lavoro ha quindi chiesto di poter pagare le tasse come ogni italiano. Ma qui è successo qualcosa.

Ad un tratto l’Agenzia delle Entrate è andata a controllare il suo conto, scoprendo ben 900.000 euro depositate. A questo punto l’Agenzia le ha comminato una cartella di 450mila euro, inserendola quindi tra gli evasori fiscali. Ma lei non ci sta e ha intrapreso una battaglia. “È successo che dopo Berlusconi è arrivato Monti, ci ha piazzato il redditometro e mi hanno beccato” – così disse all’epoca Efe Bal.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.