Ucraina, Zekensky pronto a incontrare Putin: “Ma non scenderà a compromessi”

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è detto pronto a parlare direttamente con l’omologo russo Vladimir Putin. A renderlo noto è il vide capo del suo ufficio Igor Zhovkva il quale ha aggiunto che “non scenderà comunque a compromessi con la posizione russa durante questi negoziati“.

“La strada della vittoria”
Nel pomeriggio il presidente Ucraino è tornato a parlare ai cittadini della sua Nazione e lo fa con grande spirito e orgoglio: “Non lasceremo alcun pezzo di questa terra.”

Mentre la guerra in Ucraina prosegue, a causa della Russia che non sembra aver alcuna intenzione di arrestare la sua aggressione, il presidente ucraino Zelensky torna a rivolgersi ai cittadini della sua Nazione, infondendo fiducia e sicurezza. “Abbiamo già raggiunto una svolta strategica.

Impossibile dire quando sarà ma siamo già sulla strada per la vittoria. Abbiamo bisogno di tempo, pazienza, saggezza, energia, dobbiamo svolgere il nostro lavoro al meglio delle nostre capacità. Gli ucraini sono persone orgogliose che difendono sempre la loro terra e non lasceranno all’occupante un solo pezzo di questa terra e nemmeno un solo punto percentuale della loro libertà.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.