“Sei una mamma buona, può stare da noi?”, ma dopo questa risposta scapperà lui!

Le discussioni con i genitori possono essere molto accese, specialemente quando si trattano questioni che sono all’origine di contrasti pregressi. Ma nel caso in cui mamma o papà non si arrabbino pur mantenendo un tono gelido, è proprio in quei momenti che c’è da avere più paura! Quando la reazione dei genitori tende a non essere immediatamente esplicitata, il pericolo è quello che le conseguenze possano essere decisamente inaspettate e sgradevoli.

Bisogna essere molto cauti con le richieste ai propri genitori, anche con quelle apparentemente più innocue. Questo ragazzo ad esempio fa alla madre una richiesta molto semplice, anche se non proprio qualcosa che si può prendere troppo alla leggera. (Continua dopo la foto)

Come possiamo vedere ha scelto di intraprendere la via diplomatica ed adottare un approccio molto blando alla questione partendo molto, ma molto, ma molto da lontano! In questo modo tenta di rabbonire la genitrice, in maniera tale da assicurarsi più possibilità di successo. Funzionerà? Beh a quanto possiamo vedere, lei non sembra affatto propensa a sopportare eccessive circonlocuzioni. Il tono usato dalla madre è piuttosto eloquente, ed invita il figlio ad andare dritto al nocciolo della questione. (Continua dopo la foto)

Gentilmente esortato dalla madre, il ragazzo arriva pertanto al dunque: una sua amica è stata cacciata di casa dai genitori dopo che questi hanno scoperto che è rimasta incinta, e lui ovviamente chiede di poterla ospitare a casa propria. Ma esistono ancora i genitori che ti cacciano di casa per un motivo del genere? Che arretratezza culturale! Una situazione di particolare disagio per la giovane, a cui il ragazzo vorrebbe cercare di porre rimedio con il benestare della proprio madre. (Continua dopo la foto)

Ad ogni modo, la risposta della madre è davvero da brividi! Che abbia colto nel segno? Probabilmente sì, se prestiamo fede alla storia supponendo che sia vera. In realtà vi sono numerosi elementi per presupporre che possa essere un fake, come il fatto della “cacciata di casa” della giovane donna ed il nome “Luigi” scritto solo alla fine, proprio come in una barzelletta…ma in fondo, l’importante è che sia divertente!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.