Quante volte alla settimana si dovrebbe fare sesso in una relazione sana?

Loading...

Essere riusciti a scoprire il modo per migliorare l’intesa sessuale in una relazione consolidata non basta. Ma sapere che con l’avanzare sarà perfetta è una buonissima prospettiva. Sulla questione c’è chi è riuscito a fare chiarezza sull’aspetto più discusso: la frequenza. Secondo uno studio realizzato presso l’Università di Toronto dalla ricercatrice Amy Muise e pubblicato dalla rivista Social Psychological and Personalità Science, la quantità di rapporti non è direttamente proporzionale alla serenità del rapporto, anzi.

Product, Bed, Comfort, Bed frame, Bunk bed, Dormitory, Bedding, Mattress,

Getty

Loading...

Sempre secondo lo studio le coppie consolidate per definire sano il loro rapporto dovrebbero fare sesso: tre? due volte alla settimana? Una basta e avanza. Addio frustrazione da scarsa attività? Quando le coppie hanno rapporti sessuali una volta alla settimana, (udite-udite) entrambi i livelli di soddisfazione personale e di piacere sono alle stelle. Bye bye ansia da prestazione puntuale e ripetuta? «In linea generale è importante mantenere una connessione sessuale viva», spiega l’autrice dello studio Amy Muise, «la componente romantica e passionale sono fondamentali ma è altrettanto importante mantenere aspettative realistiche. Gli impegni, il lavoro, i livelli di stress e fatica incidono largamente sulla frequenza dei rapporti, è la vita».

Textile, Comfort, Linens, Sitting, Tablecloth, Temple, Dress, Home accessories, Beige, Serveware,

Getty

L’obiettivo dello studio non era soltanto quello di sollevare i più attivi dalla percezione di rifiuti da parte del partner ma di ribaltare un cliché: poco sesso non significa poco amore (vero Millennials?). Una relazione può considerarsi o no considerarsi sana e serena in base alla frequenza dei rapporti sessuali?

Loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.